L'incontro del nostro vino Boca con le mani esperte di alcuni straordinari artigiani, ha prodotto delle specialità alimentari uniche, alla riscoperta di antiche e nuove ricette.

 

Dolci Morsi di Nebbiolo
Questi biscotti, prodotti dal Piccolo Forno Marziali, sono la novità 2012. Nati da una ricetta originale d'autore che Daniele Marziali ha realizzato con il nostro Nebbiolo, in aggiunta alla farina di grano tenero integrale, nocciole piemontesi, un po' di zucchero e di cacao...,  tagliandoli a mano ad uno ad uno. I piacevolissimi e croccanti Morsi di Nebbiolo, sanno esaltare un'ideale gemellaggio gustativo tra la nostra Terra e quella Romagnola.

 

Tartufi all'Elixir
Golosi tartufi avvolti da un guscio di cioccolato croccante con cuore morbido e cremoso all'Elixir. Una dolce tentazione creata da Paolo Devoti.

Biscotti e Curunin al vino Boca d.o.c.
Fragranti biscotti della tradizione maggiorese lavorati artigianalmente, ideali come dolce fine pasto,lieto risveglio mattutino, golosa merenda.
L'aggiunta del nostro vino tra gli ingredienti rinnova questo prodotto esaltandone il profumo e il sapore.

Cugnà al vino Boca d.o.c.
Tipica produzione del Piemonte a base di mosto d'uva e vino.
Ottima per accompagnare formaggi e bolliti o spalmata sulla polenta.

Confettura di mele al vino Boca d.o.c.
Piacevolissima confettura ideale per il fine pasto, da sola o abbinata al gelato.
L'aggiunta di vino Boca d.o.c. durante la cottura conferisce il tipico e particolare sapore.

Taglioli al vino Boca d.o.c.
Pasta di semola di grano duro con vino Boca d.o.c. lavorata con trafila al bronzo per garantire la giusta rugosità alla pasta e poi lentamente fatta essiccare a temperature moderate.

 

Oltre ai prodotti gastronomici personalizzati con i nostri vini, in Cantina potrete trovare un’accurata scelta di prodotti gastronomici che valorizzano l'artigianalità, la qualità e la naturalità. Come le confetture, le composte e l'olio dell’azienda agricola “La Baita”,il miele dell’apicoltura Il Monterosail riso di Igiea Adami o il Carnaroli della “Riserva San Massimo” e tanto altro ancora.


Documenti Allegati
avanti
indietro