Una luce bianca saliva, a ondate, dalle rive del mare. Francesco Biamonti e il Rossese di Dolceacqua

 

La luce riempiva le sue pagine...

Sabato 17 settembre alle ore 19.00, presso le nostre Cantine, si svolgerà il secondo appuntamento della rassegna In Vino VeritArs, dedicato allo scrittore Francesco Biamonti, alla luce delle sue parole e ai sapori della sua Terra, la Liguria e in particolare l'entroterra di Vallecrosia.

 

Ritroveremo la forza dei suoi luminosi paesaggi nella serata enologica-letteraria che ospiterà due conduttori d'eccezione: Corrado Ramella (Presidente dell'Associazione Amici di Francesco Biamonti) e Armando Castagno (scrittore, giornalista, redattore Bibenda e docente dell'Associazione italiana Sommelier).

 

In degustazione il Rossese di Dolceacqua di cinque produttori:
- Maccario Dringenberg di Giovanna Maccario
- Terre Bianche di Filippo Rondelli
- Testalonga di Antonino Perrino
- Rosmarinus di Marco Blancardi
- "Vigneto Savoia" di Pisano Danila

 

Al termine della degustazione si potranno assaggiare alcune specialità del territorio di San Biagio (coniglio al Rossese, torte di verdure, palline di baccalà, acciughe ripiene, focaccia...) e delle Colline Novaresi. Francesco Guglielmi, dell'Azienda Agricola Biodinamica "Il Carciofo" di Perinaldo, presenterà i suoi prodotti.

 

Mostra fotografica di Ario Calvini "Sui sentieri di Francesco Biamonti".


Prenotazione obbligatoria entro lunedì 12 settembre. Posti limitati.
t.+39.0322.87187 - info@castelloconti.it

 

qui il reportage fotografico della serata

Dai Colli Novaresi alla Liguria: una serata tra vino e romanzo. Di Mariella Debernardi

Le parole e il vino di Biamonti al Castello Conti. Di Fulvia Minazzoli

 

L'evento è curato da “il rosso delle donne” www.ilrossodelledonne.it


Documenti Allegati
torna agli eventi
avanti
indietro