Con le mani nella terra
Immagini del lavoro di un uomo radice e di un'attrice giardiniera in Piemonte

 

Sabato 19 marzo, in occasione della presentazione del nuovo Colline Novaresi Nebbiolo annata 2009, s'inaugura l’esposizione fotografica Homo Radix di Tiziano Fratus, parte del progetto che ha portato alla pubblicazione del volume Homo Radix. Appunti per un cercatore di alberi.

La mostra offre un tributo agli alberi secolari e monumentali, fotografati da  Fratus in diverse parti del mondo e d’Italia. Particolare attenzione ad alcuni degli alberi monumentali del Piemonte, oltre che scatti da Lombardia, Liguria, Lazio, Sicilia, Francia, Inghilterra, Germania, Stati Uniti e Singapore.

Inaugurazione sabato 19 marzo alle ore 21.00
Intervengono Tiziano Fratus e Lorenza Zambon con il "Teatro della natura" http://www.teatroenatura.net/chi-e-cosa.html

ingresso libero


L’esposizione restarà aperta fino al 17 aprile 2011 e sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle ore 18.00.

Tiziano Fratus, poeta e scrittore, è fondatore e direttore delle Edizioni Torino Poesia. Le sue opere sono state tradotte e pubblicate, oltre che in Italia, in Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Spagna, Portogallo, Argentina. Slovacchia, Polonia e Giappone. http://www.torinopoesia.org/fratus.html


Lorenza Zambon, attrice giardiniera, da diversi anni conduce il suo percorso teatrale cucendo parole ed emozioni dialogando con gli elementi naturali. http://www.teatroenatura.net/storia2.html

torna agli eventi
avanti
indietro