'Un novecento che resiste' alla Galleria Borgo Arte

 

Sabato 11 ottobre, s'inaugura la Mostra “UN NOVECENTO CHE RESISTE” promossa dalla Fondazione “Sergio Bonfantini” a Borgomanero. Alle ore 17.00 presso la Fondazione Marazza, con presentazione, per proseguire poi alle ore 18.00 presso la Galleria Borgo Arte di Borgomanero, con rinfresco e assaggio dei nostri vini.

 

Un Novecento che resiste e si ripropone, incisivo più che mai oggi, negli anni della grande crisi, quello di Sergio Bonfantini. E non solo certo per la prosecuzione e la sobria purificazione del rigore compositivo e dell’eleganza di Casorati, suo maestro di bottega, e di certo geometrismo alla Carrà, come diceva Mario Soldati. 

Dal patto decisivo tra La famiglia del bifolco e il Gruppo di famiglia, che rappresenta l’impegno sociale, diciamo pure socialista, suo e dei suoi, la pittura di Sergio copre con la sua virtuosa maestria dei colori di una vita il secolo: dall’espressionismo al concettuale iconico e ironico, insegnandoci a vedere, e non solo a guardare, dentro le cose e storicamente. 

L’artificiale mercifica e assedia la natura contadina, oggi diremmo ecologica, ma Sergio non cede al postmoderno e ha fiducia nei nuovi compagni dei movimenti, e soprattutto nelle nuove donne liberate nella e dalla Resistenza, vedi la ragazza ritratta nel ’46, e dalla nuova coscienza sociale (Le mondine) o dal femminismo: contro i manichini di Colloquio la Ragazza del 1976. 

 

Borgo arte    corso Mazzini 51   28021 Borgomanero (No)

Tel/fax 0322 834262 - cell.: 333-8093905  

mail: galleriaborgoarte@gmail.com


Documenti Allegati
torna agli eventi
avanti
indietro